L’artista William Kendridge, con il suo PPP, anche al Macro di Roma

Elena Versari su www.travelnews24.it  segnala un’inziativa di grande rilievo che riguarda la città di Roma e l’opera dell’artista sudafricano William Kendridge. Qui di seguito la comunicazione che volentieri diffondiamo.

“Triumphs and Laments” al Macro
di Elena Versari

www.travelnews24

Triumphs and Laments, l’ambizioso progetto dell’artista sudafricano William Kentridge, che ha portato alla realizzazione dell’enorme murale sui muraglioni del Tevere,  approda anche al Macro di Roma.  Al Museo d’arte Contemporanea saranno esposti infatti fino al 2 ottobre 2016  i bozzetti a carboncino delle figure ideate dall’artista.
Kentridge ci narra della città eterna e, intrecciando mitologia e storia, celebra le più grandi vittorie e sconfitte del passato fino ai giorni nostri.  Imperdibile la toccante installazione dedicata alla morte di Pier Paolo Pasolini, uno dei poeti e intellettuali più amati da Kentridge.
Oltre a queste opere si possono ammirare una serie di disegni a inchiostro e a pastello inediti.

William Kentridge. Il corpo di Pasolini
William Kentridge. Il corpo di Pasolini

[idea]Info[/idea]www.museomacro.org