Il vero Pasolini venuto a portare non la pace, ma la spada – da Il Riformista

DSC04062-min

Giovedì 17 settembre nell’ambito della 21^ edizione di Pordenonelegge è stato presentato al Teatro Pasolini di Casarsa della Delizia il volume edito da Marsilio per il Centro Studi Pier Paolo Pasolini, intitolato Il corpo oltre la lotta. Il giornalismo di Pier Paolo Pasolini. Il libro curato da Angela Felice e Luciano De Giusti raccoglie i contributi degli studiosi, scrittori e giornalisti che parteciparono al doppio convegno organizzato dal Centro Studi a Casarsa nel novembre 2017 e nell’aprile 2018. Hanno partecipato all’incontro Luciano De Giusti (docente universitario e studioso di cinema), il critico letterario e saggista Filippo La Porta e il direttore dell’Espresso e volto noto del piccolo schermo Marco Damilano.
La Porta oggi ha pubblicato un interessante articolo a riguardo sul Riformista, raccontando in particolare il suo punto di vista sull’impegno giornalistico di Pasolini, iniziato nei primi anni Quaranta e proseguito fino alla sua morte.

“Il vero Pasolini venuto a portare non la pace, ma la spada”

Il Riformista, 24 settembre 2020

di Filippo La Porta

Il Riformista - Filippo La Porta (Pasolini e il giornalismo) 24-09-2020

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.