Presentato a Pordenonelegge il volume del Centro Studi “Il corpo oltre la lotta. Il giornalismo di Pier Paolo Pasolini”

DSC04126-min

Nella serata di giovedì 17 settembre Pordenonelegge ha fatto il suo “esordio” a Casarsa: al Teatro Pier Paolo Pasolini abbiamo presentato il volume edito da Marisilio per il Centro Studi Pasolini, “Il corpo oltre la lotta. Il giornalismo di Pier Paolo Pasolini”. Il libro curato da Angela Felice e Luciano De Giusti raccoglie i contributi degli studiosi, scrittori e giornalisti che parteciparono al doppio convegno organizzato dal Centro Studi a Casarsa nel novembre 2017 e nell’aprile 2018.

DSC04055-min

Un’analisi sistematica di tutte le fasi e le forme dell’impegno giornalistico di Pasolini, che contrassegnò tutta la sua vita adulta: ebbe inizio negli anni della formazione universitaria e si prolungò fino alle soglie della morte con i celebri Scritti corsari. Ne hanno parlato Luciano De Giusti, il critico letterario e saggista Filippo La Porta e il direttore dell’Espresso Marco Damilano. La Porta in particolare ha sottolineato come gli scritti giornalistici di Pasolini risentano del suo essere innanzitutto un poeta. Presente in platea il presidente del Centro Flavia Leonarduzzi.
Nel corso della serata sono stati ricordati Nico Naldini e Enrique Irazoqui, recentemente scomparsi, senza dimenticare Angela Felice, per anni direttrice del Centro Studi Pasolini, mancata nel maggio del 2018.

DSC04062-min

DSC04048-min

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.