Home Booklet I Turcs tal Friùl. Musiche di Luigi Maieron

I Turcs tal Friùl. Musiche di Luigi Maieron

15,00

Luigi Maieron/Pier Paolo Pasolini
Interventi di Angela Felice e Luigi Maieron
Anno: 2009
Rilegatura: booklet con Cd
ISBN 9788861630499
Nota Editore (Udine) in collaborazione con Centro Studi Pasolini di Casarsa

Categoria:

Descrizione

Il celebre testo teatrale giovanile di Pier Paolo Pasolini, scritto in friulano probabilmente già dal maggio del 1944, per evocare l’invasione turca della pianura friulana avvenuta nell’autunno del 1499 e alludere nello stesso tempo al dramma dell’occupazione nazifascista in Friuli durante la seconda guerra mondiale. La paura, la morte, la ribellione e la speranza attraversano le vicende di tutta una comunità minacciata. Luigi Maieron, cantautore friulano, rilegge in forma di canzone il testo pasoliniano, restituendo l’essenzialità dei momenti topici della vicenda attraverso un misurato mix di narrazione e canzone. Il booklet contiene testi in friulano e traduzione in italiano.

Nelle Edizioni Nota, oltre ai CD I Turcs tal Friúl, musicati e cantati da Luigi Maieron (2009) e Le canzoni di Pier Paolo Pasolini (2007), sono pubblicate anche le creazioni musicali di Giovanna Marini dedicate a Pasolini: Cantata per Pier Paolo (2000), Le ceneri di Gramsci (2006),  Musiche di scena, con le composizioni per i I Turcs tal Friúl ( messa in scena di TeatridiIthalia per la regia di Elio De Capitani), e per Antigone di Sofocle e L’assemblée des femmes di Aristofane, produzione Theâtre Vidy-Lausanne.