**RECUPERO 23 SETTEMBRE** “PPP e la patria del Friuli”, al via la 25ma pedalata pasoliniana

25ma pedalata 2018

** LA PEDALATA PASOLINIANA, ANNULLATA PER LA PIOGGIA, VERRÀ RECUPERATA DOMENICA 23 SETTEMBRE, SEMPRE CON PARTENZA ALLE ORE 14.00 DALL’ANTICA CHIESA DI SANTA CROCE**

Torna domenica 26 agosto 2018 la pedalata pasoliniana, cicloturistica non competitiva di 18 km alla scoperta dei luoghi pasoliniani. Questa venticinquesima edizione, dedicata ad Angela Felice, sarà l’occasione per approfondire il rapporto tra Pasolini e il Friuli, riscoprendo quanto PPP scrisse sul Friuli, sulla sua storia, sul dibattito legato alla lingua e all’autonomia, ma anche rileggendo pagine scelte dalla sua produzione in lingua friulana.
Le parole scandiranno le tappe della pedalata che dal Glisiùt (l’antica Chiesa di S. Croce, via XI febbraio.a Casarsa, dove sono previste le iscrizioni dalle 13.30 e il via alle 14.00) condurranno i partecipanti verso Zoppola e il suo castello che furono cornice, nell’estate del 1944, del Meriggio d’arte ideato da Pasolini: un esperimento di teatro popolare col quale far sbocciare un po’ di semplice bellezza fra le preoccupazioni della guerra.

Condurrà la pedalata Paolo Garofalo, con brevi interventi di Piero Colussi, Nerio Petris, Claudio Petris, Giuseppe Mariuz, Antonio Panciera, Gianni Babuin, Andrea Del Col.

La manifestazione è aperta a tutti. La corsa non è competitiva.
In caso di maltempo la pedalata verrà rinviata in data da destinarsi.
A tutti i partecipanti verrà dato in omaggio un libretto dedicato alla pedalata.

Print Friendly

Comments are closed.