Ciclo di incontri di approfondimento sulla mostra del Centro Studi dal 9 al 30 giugno

A poco più di un mese dall’apertura della mostra allestita a Casa Colussi L’Academiuta e il suo «trepido desiderio di poesia». Gli anni friulani di Pasolini, il Centro Studi Pier Paolo Pasolini di Casarsa propone un ciclo di quattro incontri di approfondimento condotti da Rienzo Pellegrini, curatore della mostra.

Gli incontri si svolgeranno con il seguente calendario, ogni mercoledì dalle 16.00 alle 18.00:

  • 9 giugno 2021 “Lettere agli amici e scambi familiari, con particolare attenzione per il fratello Guido Alberto”;
  • 16 giugno 2021 “Il teatro negli anni friulani, con particolare riferimento a I Turcs tal Friul;
  • 23 giugno 2021 “Il premio di poesia dell’Academiuta a Novella Cantarutti e Tonuti Spagnol”;
  • 30 giugno 2021 “Nico Naldini: poeta e biografo di Pasolini”.

Fotografia scattata da Elio Ciol il 18 febbraio 1945 nei pressi di Versuta.

Gli incontri, ad ingresso libero, prevedono anche letture e analisi di versi friulani di Pasolini.
Per ogni evento ci sono 15 posti disponibili. Prenotazione obbligatoria via telefono o e-mail:
– Tel.: +39 0434 870593
– E-mail: info@centrostudipierpaolopasolinicasarsa.it

Pier Paolo Pasolini e Nico Naldini a Gleris, borgata di San Vito al Tagliamento, 1946.