“La biblioteca di Pasolini” a Pordenonelegge2018 (19.IX.2018)

Pasolini nella casa di via Carini

Mercoledì 19 settembre alle ore 11.30 a Palazzo Montereale Mantica di Pordenone, nell’ambito della 25esima edizione di Pordenonelegge verrà presentato, in collaborazione con il Centro Studi Pasolini di Casarsa, il recente volume La biblioteca di Pasolini pubblicato da Olschki e curato da Graziella Chiarcossi e Franco Zabagli: la raccolta delle schede bibliografiche di tutti i volumi, poco meno di tremila, che componevano la libreria di Pier Paolo Pasolini al momento della sua scomparsa. Uno speciale archivio – che da poco fa parte del Fondo Pasolini presso il Gabinetto Vieusseux – che consente di entrare nel laboratorio di scrittura del poeta-intellettuale e nelle fonti da lui consultate.

Ne discuteranno con il giornalista Mario Brandolin lo scrittore e poeta Nico Naldini, Gloria Manghetti e Franco Zabagli del Gabinetto Vieusseux di Firenze
, istituzione prestigiosa che ospita gran parte degli scritti e l’intera biblioteca di Pier Paolo Pasolini.

In attesa dell’appuntamento vi segnaliamo la recensione del libro firmata da Mario Brandolin apparsa domenica 29 luglio 2018 sulle colonne de «Il Messaggero Veneto»: Brandolin, sulla scorta di quanto evidenziato anche dai curatori del volume, sottolinea “la natura empirica, e per certi versi famigliare e affettiva, di questo lavoro”, il carattere eterogeneo della raccolta di libri che compongono la biblioteca pasoliniana e anche il rapporto profondamente fisico vissuto da Pasolini coi libri.

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.