A Udine, Pasolini al centro dei “Dialoghi in biblioteca” (15.II.2017)

Libri

Mercoledì 15 febbraio 2017, alle 18.00, per il ciclo ”Dialoghi in Biblioteca” organizzati dalla Biblioteca Civica e dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Udine, saranno presentati i libri Pasolini e la poesia dialettale e Pasolini oggi. Fortuna internazionale e ricezione critica, pubblicati dall’editore Marsilio in collaborazione con il Centro Studi Pier Paolo Pasolini di Casarsa della Delizia. Ne discutono, insieme a Romano Vecchiet, i co-curatori Angela Felice, direttore dello stesso Centro Studi casarsese, e Giampaolo Borghello, già professore ordinario di Letteratura italiana all’Università di Udine.
Qui di seguito il comunicato diffuso dal Comune di Udine. 

La poesia di Pasolini protagonista dei “Dialoghi in biblioteca”
Comune di Udine – comunicato stampa

13 gennaio 2017

L’esordio di Poesie a Casarsa di Pier Paolo Pasolini irrompe sulla scena letteraria del 1942. Il libriccino conteneva appena 14 testi, ma subito si lasciava alle spalle ogni ipoteca vernacolare o popolareggiante e inaugurava un canto nuovo di raffinata sperimentazione. D’eccezione era l’intuizione del dialetto come linguaggio naturalmente poetico, «lingua pura per poesia» e tensione alla «melodia infinita». Con questa sua prima opera Pasolini fornì un geniale esempio di sublimazione a significatività universale del particolare locale e introdusse una sintesi poetica che poi connotò il fenomeno vistoso della poesia in dialetto del secondo Novecento italiano.

"Pasolini e la poesia dialettale". Copertina

“Pasolini e la poesia dialettale”. Copertina

Nel corso della serata verrà presentato anche l’ultimo volume della collana pasoliniana, Pasolini oggi, dedicato alla fortuna internazionale e alla ricezione critica di Pasolini. Un bilancio aggiornato dei molteplici livelli di lettura dell’opera di questo protagonista della cultura italiana del Novecento, che, nelle sue multiformi espressioni, continua a configurarsi alla stregua di un imprescindibile punto di riferimento per la contemporaneità e come una testimonianza vitale di dimensioni globali.

"Pasolini oggi". Copertina

“Pasolini oggi”. Copertina

 

 

 

Print Friendly

Comments are closed.