A Bari, “L’ultimo Pasolini”, un racconto poetico fatto di coincidenze

Pasolini al Circolo Turati di Milano (novembre 1972). Foto di Letizia Battaglia, 1972

Riceviamo dal suo autore e segnaliamo con piacere questo evento curato dall’attore e regista Alfredo Traversa e dedicato ad Angela Felice. Traversa, già autore del saggio “L’ultimo Pasolini”, in precedenza presentato sulle pagine del nostro sito, ne cura ora un adattamento teatrale di cui riportiamo la presentazione.

 

Antica Chiesa della Purificazione, La Vallisa – Bari
Martedì 5 giugno 2018, ore 21

L’ULTIMO PASOLINI
di e con Alfredo Traversa

“Un racconto poetico fatto di coincidenze” (Renzo Paris)

PPP-Traversa

Nel giugno 1977 (nei giorni 5-6-7) veniva proiettato e sequestrato in Puglia Salò. Dopo 41 anni in Puglia negli stessi giorni si rivive l’episodio. Il lavoro teatrale è incentrato sulla Puglia e sull’ultimo sequestro dell’ultimo film di Pasolini, Salò, avvenuto a Grottaglie (Taranto) con una delle prime incredibili coincidenze che vedono Laura Trombetti in arte Laura Betti debuttare nella ‘rivista’ proprio grazie al pugliese Walter Annicchiarico in arte Walter Chiari. Coincidenza vuole che la Betti debutti cantando “Ossigenarsi a Taranto è stato il primo errore…”. Quella Taranto che vedrà il debutto come poeta di Pasolini in un premio presieduto da Giuseppe Ungaretti. Quella Taranto dove Pasolini tornò facendo i bagni dove ora sorge la grande industria d’acciaio. Un racconto che ci porta, tra le tante cose, nell’ultima settimana di vita di Pasolini quando arrivò in Puglia per ascoltare dei canti in una lingua antichissima. Le sue ultime musiche e canzoni le ha ascoltate a Lecce. Altre e diverse circostanze in L’ultimo Pasolini dove le lingue si mischiano, i dialetti hanno la loro importanza e il sequestro di Salò a Grottaglie rimane nella storia della giustizia italiana perché per la prima ed unica volta si processa e condanna un giudice per aver sequestrato un film di Pasolini: esattamente il contrario di quello capitato a Pier Paolo nella sua vita. Sino ad arrivare alla sua ultima cena e alla sua ultima fotografia.

La foto della locandina è gentilmente concessa da Letizia Battaglia
Si ringrazia Roberto Chiesi del Centro Studi di Bologna per il patrocinio

 

Info: 388 30 59 654 / alfredotraversa73@gmail.com
Rassegna BABELE COMING BACK / Regione Puglia – Comune di Bari
Print Friendly

Comments are closed.