Cinque incontri  per conoscere il cinema di PPP (27 ottobre – 1 dicembre 2017)

Pasolini sul set di "Accattone"

Un’iniziativa didattica a numero chiuso, rivolta soprattutto a docenti e studenti per conoscere in modo corretto il cinema di Pasolini. Al Centro Studi Pasolini in collaborazione con Cinemazero èquesto l’obiettivo del ciclo di cinque incontri, con proiezione, curato da Luciano De Giusti (Università di Trieste) e Riccardo Costantini (Cinemazero di Pordenone),  che in veste di docenti saranno impegnati a introdurre la visione delle pellicole inserite nel progetto.
Per l’incontro di apertura, a Casa Colussi, venerdì 27 ottobre 2017, alle ore 20.30, sarà Riccardo Costantini a intervenire sul tema dal titolo Prima dei propri film: Pasolini sceneggiatore. Sotto indagine sarà l’impegno di Pasolini che, prima della sua personale attività dietro la macchina da presa iniziata nel 1961 con Accattone, collaborò fattivamente alla stesura degli script di altri grandi registi, come Federico Fellini o Mauro Bolognini, autore nel 1959 del film La notte brava che appunto sarà proiettato al termine della prolusione.
Nei successivi appuntamenti sarà poi investigata direttamente e secondo un percorso cronologico l’arte cinematografica del Pasolini cineasta, a partire il 3 novembre, alle ore 19, con l’esordio folgorante di Accattone, la cui visione sarà preceduta dalle lezione di Luciano De Giusti. A seguire le altre tappe del progetto tutte di venerdì (dopo i primi due,  altri appuntamenti il 17 novembre alle ore 19 e il 24 novembre e 1 dicembre, alle ore 20.30) con approfondimenti rispettivamente su  Mamma Roma (1962), La ricotta (1963) e  Sopralluoghi in Palestina (1964). Gioiello filmico a sé è il capolavoro Il Vangelo secondo Matteo, che sarà proiettato a ingresso gratuito, come suggello finale, mercoledì 6 dicembre, alle ore 20.30, nella Sala grande del Teatro Pasolini di Casarsa.
Da rimarcare che ai docenti e a quanti ne avessero necessità sarà rilasciato un attestato di partecipazione, utile alla certificazione del percorso formativo.

Centro Studi Pier Paolo Pasolini
in collaborazione con  Cinemazero

con il sostegno di  Regione autonoma Friuli Venezia Giulia, Comune di Casarsa, ProCasarsa 

CONOSCERE IL CINEMA DI PIER PAOLO PASOLINI
parte prima

venerdì 27 ottobre › mercoledì 6 dicembre 2017
Casarsa della Delizia 

Psolini sul set di "Accattone". Foto di Angelo Pennoni © Archivio Cinemazero Images Pordenone

Pasolini sul set di “Accattone”. Foto di Angelo Pennoni © Archivio Cinemazero Images Pordenone

Programma

Centro Studi Pier Paolo Pasolini │Sala riunioni 

venerdì 27 ottobre 2017 ore 20.30
Prima dei propri film: Pasolini sceneggiatore
introduzione di Riccardo Costantini
La notte brava (1959) di Mauro Bolognini – durata 95’

venerdì 3 novembre 2017 ore 19.00
Un esordio esaltante
lezione introduttiva di Luciano De Giusti
Accattone (1961) – durata 116’

venerdì 17 novembre 2017 ore 19.00
L’opera seconda
lezione introduttiva di Luciano De Giusti
Mamma Roma (1962) – durata 102’

venerdì 24 novembre 2017 ore 20.30
Un racconto provocatorio
lezione introduttiva di Riccardo Costantini
La ricotta (1963) – durata 36’

venerdì 1 dicembre 2017 ore 20.30
Il Vangelo secondo Pasolini
lezione introduttiva di Luciano De Giusti
Sopralluoghi in Palestina (1964) – durata 55’

Enrique Irazoqui e Pasolini sul set di "Il Vangelo secondo Matteo". Foto di Domenico Notarangelo

Enrique Irazoqui e Pasolini sul set de “Il Vangelo secondo Matteo”. Foto di Domenico Notarangelo

Teatro Pier Paolo Pasolini Sala 

mercoledì 6 dicembre 2017 ore 20.30
proiezione in collaborazione con Centro Studi-Archivio Pier Paolo Pasolini Fondazione Cineteca di Bologna
Il Vangelo secondo Matteo (1964) – durata 137’

Info e iscrizioni, Centro Studi Pier Paolo Pasolini, Casarsa della Delizia (Pn),  t  0434 87059
info@centrostudipierpaolopasolinicasarsa.it, www.centrostudipierpaolopasolinicasarsa.it    

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.